recensioni: libreria universitaria

«Un libro che appena finito di leggere vorrete regalare al vostro migliore amico! Se l'acqua vi disturba in tutte le sue manifestazioni, se siete assolutamente, mestamente astemi e non vi siete ciuccati almeno una volta nella vita, se siete pallidi e macilenti, se non avete mai visto una gorgonia dal vivo ma solo sotto forma di perlina colorata sulla vostra collanetta, se soffrite il mal di mare e vi rifiutate di salire su una barca anche col mare a calma piatta, se non avete mai intasato il cesso della barca con la carta igienica, se partecipate alle feste ed alle riunioni goliardiche in unica funzione di inutile suppellettile, se non avete mai provato l'esperienza mistica di una corsa in un taxi egiziano con relativa, inevitabile discussione finale col tassista, se non avete mai provato la sensazione delle mille bollicine di azoto che frizzano nell'organismo come la Coca Cola dopo una giornata di immersioni subacquee e non avete la più pallida intenzione di provare, se fate sesso coi calzini, se... Allora, non leggete questo libro.
In ogni caso non avete idea di cosa vi perdete!
Sarà l'azoto? Sarà la birra? Saranno tutte e due? In ogni caso la lettura scorre leggera e spassosa. Una pagina tira l'altra come le ciliegie e intanto ti ritrovi buttata per terra dalle risate. L'ufficio del turismo di Sharm El Sheikh dovrebbe erigere un monumento a Claudio Di Manao, così come il Pirate' s bar. Speriamo che esca presto Caraibi! »
leggi tutto su: libreria universitaria